Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Viola, Rifatti: “Non c’è da perdere nemmeno un secondo”

Viola, Rifatti: “Non c’è da perdere nemmeno un secondo”

Da Jorge Nelson (Giorgio) Rifatti riceviamo e pubblichiamo 

Ho letto in questi giorni gli articoli pubblicati in questi giorni relativi alla mancata iscrizione al campionato di Legadue della Viola, si parla di storia finita, della chiusura di un grande sogno che non c'e più… Sbagliato!
La Viola non sparirà mai! Quindi spegniamo in fretta le candele e ritiriamo i fiori, che è tempo di parlare di futuro, di programmazione, di come rianimare il “Pianeta Viola”, di quali giovani giocatori valorizzare, di come svegliare quei tifosi che negli ultimi anni si sono un pò allontanati, di come coinvolgere le tante persone che sono in grado di far forte il basket a Reggio…
Si può e si deve ripartire subito, non perdiamo un altro secondo, perché gli ideali del Giudice Viola meritano un futuro.
Se poi non credete ai miracoli, vi dò un consiglio, andate al centro di Modena e guardate Kenneth Viglianisi fare il “latigo” come Ginobili, capirete subito che il sogno Viola è più vivo che mai!!

Un abbraccio forte a tutti i reggini, vi porto sempre nel cuore

Jorge Nelson Rifatti