Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Bianchi rifiuta ancora; rischia di andare fuori rosa

Bianchi rifiuta ancora; rischia di andare fuori rosa

lillofotimaninfaccia"Ma lei è incontentabile…"

"Sempre!"

I non giovanissimi ricorderanno certamente questo spot televisivo di una popolare casa di elettrodomestici assai in voga negli anni '70.

E si attaglia perfettamente alla situazione che Rolando Bianchi, con i suoi

 

www.giusvabranca.com


"no" in serie, sta creando per la Reggina.

Nella serata di ieri, quando il passaggio del centravanti al Manchester City sembrava cosa fatta, è arrivata un'altra doccia gelata. Al momento, in realtà, si tratta di una brusca frenata e non ancora di un rifiuto definitivo, ma di certo c'è che le supercondizioni che Foti aveva strappato agli inglesi (13 milioni alla Reggina e 2 milioni l'anno al calciatore) al momento non bastano per convincere il bomber ad accettare il trasferimento alla corte di Eriksson.

Intervenuto in diretta su Sky, Rolando Bianchi è stato piuttosto evasivo, ma la sensazione è che il gioco che sta portando avanti, insieme al suo procuratore, il calciatore bergamasco sia assai pericoloso.

Pericoloso perchè l'elevato prezzo richiesto dalla Reggina e dallo stesso calciatore in Italia fanno fatica ad incontrarsi, anzi in Italia non si incontrano proprio (ed è questo il motivo per il quale la trattativa col Napoli è saltata). Si incontrano con riferimento a qualche offerta proveniente dall'estero, ma Bianchi ha fattto sapere che – tolte le grandi storiche del Continente- destinazioni fuori dai confini nazionali a lui non sono gradite.

Il gioco, dicevamo, si fa pericoloso perchè le altre squadre interessate al centravanti – e ce ne sono- hanno ormai compreso l'assoluta necessità di Foti di "piazzare" il suo gioiello che, di fatto, blocca una serie di trattative in entrata e, quindi, attendono, senza fretta, che il prezzo cali.

E di questo passo calerà certamente, cosa che Lillo Foti sa bene e che non perdonerà a Bianchi, ove non dovesse accettare in fretta il Manchester City.

Intanto il bomber è partito regolarmente con i compagni stamane alla volta della Val d'Aosta, ma – come la storia della Reggina insegna- se le cose non dovessero andare a posto in tempi brevi, non è difficile prevedere che Bianchi sarà messo fuori rosa.

E questo un accigliatissimo Foti lo ha già comunicato a Bianchi