Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina e Livorno si accontentano (1-1 al Picchi)

Reggina e Livorno si accontentano (1-1 al Picchi)

L'idea che quella col Livorno fosse solo una partita interlocutoria prima di affrontare il derby spareggio contro il Messina era stata seccamente rifiutata in settimana da Mazzarri. I contenuti tecnici che però,oggi,Reggina e Livorno hanno messo in campo,non sono stati entusiasmanti e la possibilità che le due squadre si siano entrambe accontentate di un pari è più che concreta. Al gol di Cristiano Lucarelli,conclusione al volo dal cuore dell'area di rigore,ottimamente imbeccato dalla sorpresa Paulinho,ha risposto il solito Rolando Bianchi a conclusione di un'azione personale che ha mandato ko l'intera retroguardia labronica.Sedicesimo gol per lui,il dodicesimo in trasferta.Poi,il nulla.Ciò che preoccupa la Reggina sono le condizioni di alcuni dei suoi uomini fondamentali:Modesto,è uscito dopo circa un'ora di gioco per un risentimento muscolare all'inguine e Amoruso,costretto a dare forfait poco dopo per un problema al polpaccio dopo uno scontro di gioco con C.Lucarelli. A destare qualche altro grattacapo alla formazione amaranto sono Tedesco e Lucarelli,che nonostante abbiano concluso la gara,hanno lasciato il campo con qualche acciacco di troppo.Difficile credere che molti di loro non stringeranno i denti per giocare la partita più importante,in chiave di campanile e soprattutto di classifica,che il calendario riserva alla Reggina in quest'ultimo scorcio di campionato.  Ciò che invece fa felice il popolo amaranto sono i risultati delle altre dirette concorrenti:invariato il vantaggio sul Parma e un punto guadagnato nei confronti di Chievo e Messina stesso.