Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina,a Parma altri due punti persi

Reggina,a Parma altri due punti persi

Finisce 2-2 tra Parma e Reggina,e ancora una volta per gli amaranto si tratta di due punti persi. La formazione di Mazzarri passa in vantaggio grazie al solito Bianchi ottimamente imbeccato dall'asse Foggia-Mesto sulla destra. Ranieri,dopo 20 minuti,inserendo Gasbarroni prova a cambiare l'inerzia del match con successo,anche se il pareggio emiliano è arrivato solo grazie a una conclusione di pugno di Budan in mischia. Farina,sugli sviluppi di un'altra mischia nell'area di Campagnolo,decreta un rigore,battuto da Rossi, che il portiere reggino neutralizza.  Ci pensa ancora Rolando Bianchi a portare avanti gli amaranto con una grandissima conclusione in girata dai venticinque metri. La ripresa è meno tattica e sono di più le occasioni da rete per entrambe le squadre:il Parma coglie un palo con Budan e impegna severamente Puggioni,subentrato all'estremo difensore amaranto titolare,solo in un'occasione mentre la Reggina fallisce in due circostanzze il colpo del ko con Foggia e Esteves che si presentano soli davanti a Bucci,facendosi respingere il loro tentativo di realizzazione. 5 minuti di recupero,e quando sembra tutto finito,Farina vede una trattenuta di Tognozzi su Ferronetti in area. Ancora penalty per i gialloblu e Rossi batte per due volte l'ex pisano Puggioni,dopo che il fischietto di Novi Ligure aveva fatto ribattere il tiro. Ennesima beffa nel finale per la Reggina che non sembra più in grado di gestire le fasi finali delle partite e che dimostra di iniziare a soffrire il peso della posta in palio.