Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Santoro: “La Viola rischia di chiudere”

Santoro: “La Viola rischia di chiudere”

basket

L'Amministratore Unico della NBV, Sandro Santoro, mette il punto esclamativo sulla crisi della società neroarancio con il seguente comunicato:  

La Nuovo Basket Viola Reggio ’98 Ssrl, ad oggi, non è in condizioni economico-finanziarie per concludere il campionato in corso.
I problemi riscontrati nelle ultime settimane hanno fortemente condizionato le


attività della Società e della Squadra.
Dopo aver verificato l’impossibilità a trovare una soluzione interna alla Società e non avendo concretizzato, non fosse altro attraverso una sia pur positiva manifestazione di volontà, gli interventi della Presidenza del Consiglio Regionale e della Provincia, ho sollecitato l’Amministrazione Comunale a verificare l’eventualità di una ulteriore anticipazione riferita al saldo del contratto di sponsorizzazione in essere e, nonostante la volontà manifestata dal Sindaco ad agire in questo senso, lo stesso ha dovuto riscontrare la difficoltà burocratico-amministrativa di risolvere tempestivamente il problema attraverso questa via.
Quindi, ammesso che si riuscisse a disputare la gara interna del prossimo 11 marzo contro la Pepsi Caserta, non consentirò, in assenza di nuovi e tangibili riscontri economici, alla squadra di partire per la trasferta del 18 marzo p.v. a Ferrara poiché è mio obbligo di Amministratore Unico evitare di porre in essere qualsiasi atto che possa aggravare la stessa situazione finanziaria.