Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Tognozzi sprona la Reggina:”A Roma serve il 120% di noi stessi”

Tognozzi sprona la Reggina:”A Roma serve il 120% di noi stessi”

Il campionato della Reggina si appresta a fare tappa a Roma,dove gli uomini di Mazzarri vorranno provare a concretizzare l'impresa di riuscire a uscire indenni dall'Olimpico. Roma-Reggina non è una partita come tutte le altre e alle vittorie contro i giallorossi sono legati alcuni dei più dolci ricordi della storia recente amaranto. Non è certamente una partita come tutte le altre neanche per Luca Tognozzi,che proprio contro la formazione di Spalletti ha esordito in Serie A,in occasione della vittoria reggina sui capitolini maturata nel girone d'andata. Il centrocampista,prelevato in estate dal Pescara,da allora è diventato un punto di riferimento all’interno della rosa a disposizione di Mazzarri che sempre più spesso lo ha preferito ad Amerini e il calciatore toscano ha le idee piuttosto chiare su come affrontare il prossimo impegno di campionato:”Dovremo dare il 120% di noi stessi per provare a fare risultato contro la Roma e sperare che i loro campioni non siano in giornata.  Prepareremo la partita come sempre facciamo,con la massima abnegazione e grande impegno negli allenamenti per cercare di assimilare la filosofia di gioco che il mister vuole inculcarci”.