Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio a 5, Lab travolta dall’Arzignano

Calcio a 5, Lab travolta dall’Arzignano

La Lab perde il treno delle prime e la continuià del suo filotto di gare utile consecutive che aveva portato la formazione reggina a conquistare dieci punti nelle ultime quattro gare. L'esonero di Ronconi non ha sortito gli effetti sperati e la squadra del presidente Mallamaci ha subito il pesante passivo di 4-1 contro la pur competitiva formazione dell'Arzignano.

Il risultato finale è di 4-1 per una gara che non ha mai visto i reggini in partita che hanno trovato l'unica marcatura,siglata da Rodrigo,a pochi minuti dalla fine. Inizia male perciò l'avventura del neotecnico Ignazio Villalba alla guida degli amaranto che probabilmente risentono anche degli influssi del mercato che pare ,a breve,possano privare Nora e compagni del prezioso apporto dell'estremo difensore Angelini,appetito da diversi club importanti,anche di A2,tra cui la Luparense che sono pronti a fare follie per assicurarsi il quotato estremo difensore della nazionale,oltre che della Lab. Un'eventuale partenza potrebbe portare Spanti,portiere che gioca in A2,a rimpiazzare l'attuale numero uno reggino. Scontata appare invece la rinuncia a Sanchez,che non pare stia convincendo più di tanto con le sue prestazioni la dirigenza amaranto.

Questo è il tabellino della gara:

SAMIA ARZIGNANO- LAB INFISSI REGGIO CALABRIA 4-1 (p.t. 2-0)
SAMIA ARZIGNANO: Guisande, Schurtz, Marcio, Wilhelm, Cuzzolino, Amoroso, Pinilla, Benitez, Bearzi, Bragaglia. ALL. Lopez
LAB INFISSI REGGIO CALABRIA: Angelini, Cantagalo, Gomes, Nora, Rodrigo, R. Villalba, Meliado, W. Villalba, Gagliardi, Marino. ALL. I. Villalba
ARBITRI: De Ceglia (Milano) e Gallone (B. Arsizio)
MARCATORI: 8° Pinilla (A), 19° Marcio (A) su rig. del p.t.; 10° Bearzi (A), 15° Rodrigo (RC), 19° Marcio (A) del s.t.
AMMONITI: Cantagalo, Schurtz, Amoroso
TIRI LIBERI: 0/0, 0/0