Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcioscommesse,otto mesi al reggino Sculli

Calcioscommesse,otto mesi al reggino Sculli

Sono otto i mesi di squalifica inflitti dalla  "morbida mano" della Commissione Disciplinare all'attaccante del Genoa Giuseppe Sculli originario della Locride e cresciuto nella Juventus. La procura Federale aveva infatti richiesto ben tre anni e sei mesi di squalifica ma per l'attaccante, ritenuto comunque colpevole di illecito e slealta' sportiva alla luce dei fatti riguardanti l'illecito fenomeno del calcioscommesse . Prosciolto invece l'altro reggino Leo Criaco,nativo di Africo e oggi in forza alla Salernitana,a cui erano stati mossi gli stessi capi d'accusa. Scagionato anche il presidente del Crotone Raffaele Vrenna.