Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Udinese-Reggina, tecnologia al servizo degli arbitri

Udinese-Reggina, tecnologia al servizo degli arbitri

Per la prima volta la tecnologia verrà sperimentata come supporto per l'operato degli arbitri. A tenere a battesimo a questo evento saranno Udinese e Reggina nella gara che si disputerà in Friuli il 3 dicembre.  Il commissario straordinario dell'Aia,Agnolin,ha infatti rivelato che in accordo con la Fifa per la prima volta verrano disposti dei sensori che saranno in grado di rivelare se la palla ha oltrepassato o no la linea di porta e che sono allo studio nuove metodologie per potere dare all'arbitro l'ausilio dei mezzi moderni per operare al meglio. Ancora lontani i tempi invece in cui sul terreno di gioco si vedranno monitor con le azioni incriminate da vedere ed esaminare, ma se non altro questo è un primo timido tentativo di aprire le porte a una futuribile rivoluzione del gioco del calcio.