Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Convenzione Comune-Reggina: 24.000 euro l’anno il canone

Convenzione Comune-Reggina: 24.000 euro l’anno il canone

granilloCon la firma della convenzione tra Amministrazione comunale e Reggina Calcio si chiude anche il contenzioso pregresso (ammontante a poco meno di 2 milioni e mezzo di euro) tra l'Ente e la Società amaranto.

La Reggina Calcio si assume l'onere della gestione e manutenzione dell'intero impianto garantendone anche alcune migliorie, a cominciare dalla


immediata realizzazione di uno spazio apposito per i disabili, ed anche quello di assumere cinque unità LSU-LPU del Comune.

Successivamente la Reggina Calcio potrà operare – ed il Presidente Foti ha precisato che saranno i primi interventi da effettuare- la realizzazione, a fini di ospitalità e commerciali, di aree dedicate all'accoglienza ed al marketing, di strutture commerciali in Tribuna Est, di quattro maxi-schermi fuori dallo stadio, di palchetti per autorità ed area hospitality per gli sponsor in Tribuna Ovest-

La Reggina Calcio pagherà un canone annuo di 24.000 euro all'Amministrazione, per tutta la durata della convenzione ventennale.

Il Comune si riserva l'utilizzo dell'impianto per un totale di dieci giorni all'anno in funzione di manifestazioni da realizzare di concerto con le scuole e con il Coni