Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Multa salata per la Reggina

Multa salata per la Reggina

Il Giudice Sportivo, Gianpaolo Tosel ha inflitto un'ammenda di 15mila euro alla società Reggina Calcio "per avere – si legge nella motivazione ufficiale – suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, acceso numerosi fumogeni e fatto esplodere un petardo;per avere, all'inizio del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco innumerevolibengala e oggetti di varia natura in direzione del portiere avversario, costringendo l'Arbitro ad interrompere la gara per circa due minuti; per avere esposto, al 12° del secondo tempo, uno striscione dal tenore offensivo nei confronti della tifoseria avversaria; recidiva". Solo ammonito il direttore generale Riccardo Bigon che era stato espulso dall'arbitro Tagliavento.