Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Viola sconfitta per 89-83

Viola sconfitta per 89-83

basketAncora una sconfitta per la Viola. Sul campo di Cremona la squadra di Moretti è stata sconfitta per 89-83. L'usuale copione stavolta è stato rovesciato, con la Viola in evidente affanno per almeno metà gara (48-35 all'intervallo) e poi impegnata in una difficile rimonta che porta i neroarancio ad impattare sul 68-68 al 34°. Qui, però, i padroni di casa hanno un sussulto e, trascinati dall'immortale Portaluppi (20 punti per lui alla fine), si riportano sul +9.

Sembra finita ma il cuore grande di Rugolo e compagni viene fuori ancora una volta ed in soli due minuti si portano a tiro degli avversari. La pallina della sorte gira definitivamente sulla roulette al minuto 40; sull'83-81 per Soresina è Maestranzi a giocarsi il pallone del sorpasso. Il suo tiro da tre, tuttavia, si spegne sul ferro ed i secondi finali servono solo ai lombardi per arrotondare il vantaggio grazie ai tiri liberi conseguenza del fallo sistematico della Viola. In casa neroarancio migliore in campo Williams (23 punti e 12 rimbalzi), Maestranzi (15 punti) e Lestini (14 punti). Ancora assai deludenti Sy (2 punti in 16 minuti) e Racca (0 punti in 9 minuti). Miglior realizzatore il lombardo Langford con 27 punti