Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Tedesco: “Catania fortunato”

Reggina, Tedesco: “Catania fortunato”

Il primo a presentarsi in conferenza stampa, dopo la bruciante sconfitta interna della Reggina, contro il Catania, è il centrocampista Giacomo Tedesco che, nella ripresa, ha avuto la possibilità, sullo 0-0 di sbloccare il risultato: "Sono episodi che esistono nel calcio. Ho avuto la palla per andare in vantaggio, ma l'ho sciupata. Forse ho calciato troppo bene, se avessi colpito il pallone in modo più sporco forse sarebbe andato in rete. Dispiace perchè certamente meritavamo qualcosa in più per come è andata la partita". Tra l'altro il gol di Corona è viziato da un fuorigioco di Giuseppe Colucci: "Dalla prima giornata gli arbitri con noi non ne azzeccano una". Tedesco non butta via la prestazione della Reggina: "Abbiamo fatto un ottimo primo tempo dove avremmo potuto segnare più di un gol, poi nel secondo tempo ci siamo allungati un po', concedendo qualche spazio in più e favorendo le ripartenze del Catania. Il Catania comunque voleva portare a casa un punto e alla fine ne ha portati tre, sono stati fortunati". Tedesco, siciliano, commenta il ruolino nero della Reggina contro le siciliane: "Zero punti contro Palermo, Messina e Catania. Posso solo dire che speriamo di rifarci al ritorno". Per Tedesco questa sconfitta non avrà particolari ripercussioni sul campionato amaranto: "Perdiamo punti pesanti, dato che era uno scontro diretto, però noi guardiamo avanti perchè stiamo giocando bene, stiamo facendo ottimi risultati e siamo fiduciosi. Domenica si va a Siena e cercheremo di riprenderci quello che abbiamo perso stasera".