Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Mazzarri: “Contro il Catania la partita più difficile in casa”

Reggina, Mazzarri: “Contro il Catania la partita più difficile in casa”

Mister Mazzarri, anche se non in conferenza stampa, si sofferma sull'imminente gara di domani contro il Catania: "Si tratta probabilmente della gara casalinga più difficile di inizio stagione, il Catania è squadra molto organizzata e gioca un gran bel calcio. Da quello che ho visto, poi, riesce ad esprimersi meglio fuori casa, per questo ritengo che l'impegno sia uno di quelli tosti". Servirà una grande Reggina per ottenere tre punti importanti: "Per poter pensare di conquistare un risultato positivo bisognerà dare collettivamente e singolarmente il meglio di se stessi e delle proprie potenzialità, dovranno essere 95 minuti da giocare ad alta intensità, grande concentrazione e determinazione senza pensare a nulla se non a fare risultato". Tre punti che potrebbero definitivamente eliminare il meno dalla classifica: "Non dobbiamo pensare neanche a quello, è un traguardo che arriverà da solo e speriamo il prima possibile, l'importante è stare concentrati sulla gara tirando fuori il meglio di noi stessi". Ancora una volta il Granillo potrebbe essere l'uomo in più: "Gran parte della salvezza ce la giochiamo al Granillo e il nostro pubblico fin adesso è stato eccezionale, in ogni gara ci ha sospinto incidendo sulla prestazione dei miei ragazzi, ne sono certo lo farà anche domani".  (REGGINACALCIO.COM)