Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, provaci!

Reggina, provaci!

lilloconferenzaterL'estate più lunga del calcio reggino (ed italiano) è alle spalle.

Non senza ferite difficilmente rimarginabili (i punti di penalizzazione pesano come macigni) il pallone torna a rimbalzare.

Lasciati alle spalle i veleni e le polemiche, i processi e le clamorose retrocessioni d'ufficio (duro, durissimo l'impatto della


Juventus – costretta sull 1-1 a Rimini- con la serie B), il protagonista torna ad essere il campo.

La Reggina è chiamata a tentare un'impresa senza precedenti, più che titanica, in assoluto ed in rapporto alle forze di cui dispone Mazzarri.

Da Palermo giungerà il primo segnale che ci farà comprendere cosa ci aspetta