Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina e Comune fanno fronte

Reggina e Comune fanno fronte

sindaco3La Reggina e' determinata ad ''andare fino in fondo per chiarire gli aspetti'' della vicenda che hanno portato alla penalizzazione di 15 punti nel prossimo campionato di serie A. E' questo il senso di quanto riferito dal presidente della societa' Lillo Foti al sindaco di
Reggio Calabria Giuseppe Scopelliti che lo ha incontrato.
   Scopelliti, e' scritto in una nota del Comune, ''ha cercato di capire le scelte della societa' rispetto alla decisione della Corte Federale della Figc che dimostra accanimento nei confronti del maggiore club calcistico


della Calabria. Nel colloquio avuto con Foti, il Sindaco ha appreso della determinazione del club di andare fino in fondo per chiarire gli aspetti di questa vicenda e della volonta' e dei propositi della squadra di non risparmiare energie per superare un handicap pesante, ma non impossibile da cancellare''.
   ''Il moderato ottimismo dei vertici della Reggina – riporta la nota – ha prodotto nel Sindaco grande compiacimento, al punto da confermare a Foti che il Comune sara' presente nel difficile cammino della societa' e dalla squadra. Scopelliti, proprio per venire incontro alle nuove esigenze del sodalizio, ha offerto la disponibilita' dell'Amministrazione a sostenere, ancora di piu' ed in modo concreto, gli sforzi che Lillo Foti dovra' sopportare per il raggiungimento di un obiettivo difficile ma possibile. Cioe' quello di garantire la permanenza nella massima serie della squadra amaranto''.
   ''In un momento importante e delicato – prosegue la nota – la citta' non vuole far mancare il proprio sostegno ad una realta' che, in tutti questi anni, e' stata un esaltante momento di
aggregazione sociale e un importante veicolo di riscatto di una comunita' che, anche grazie allo sport, ha cancellato tutti gli stereotipi negativi che per tanto tempo l'hanno caratterizzata agli occhi del Paese''.
   Il Sindaco ha avuto anche ''un colloquio franco e cordiale'' con il tecnico Walter Mazzarri che ''si e' dimostrato fiducioso sulla possibilita' che la Reggina riesca a superare la fase
critica della penalizzazione''. Anche al tecnico e' stata assicurata la vicinanza e il calore dell'intera citta'.
   A Mazzarri e' stato espresso anche il compiacimento per la determinazione dimostrata da tutti i calciatori amaranto, sia durante le fasi di allenamento, sia per il passaggio del turno
in Coppa Italia.
   ''La Reggina – e' scritto nella nota – e' un biglietto da visita non solo per la citta', ma anche per la provincia e l'intera Calabria. Per questo Scopelliti rivolge un appello al presidente della Provincia Morabito e al governatore Loiero, affinche' anche questi due Enti si stringano attorno alla squadra per sostenerla, con tutti i mezzi a loro disposizione, in questo momento di difficolta' ed impedire che gli autentici valori dello sport possano essere cancellati da una sentenza discutibile ed ingiusta. Gli effetti della decisione della Corte Federale, dal punto di vista dell'immagine, penalizzano l'intera Regione che ha il dovere di difendere il vessillo della Reggina Calcio''.