Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, mattinata di luci ed ombre

Reggina, mattinata di luci ed ombre

La prima mattinata del processo alla Reggina Calcio, per illecito sportivo, in corso a Roma, è filata via tra eccezioni preliminari e richiesta di costituzione di parti terze interessate.

Brescia, Treviso e Lecce hanno fatto richiesta di costituzione come parti lese, ma soltanto quella della società pugliese è stata accolta.

In seguito la Reggina ha eccepito l'inutilizzabilità delle intercettazioni telefoniche ed ha chiesto l'audizione dell'arbitro Bertini (direttore di gara di Atalanta-Reggina) e l'acquisizione di alcuni dvd relativi a numerose partite.

La Corte ha rigettato l'eccezione relativa alle intercettazioni e la richiesta di audizione di Bertini, mentre ha acquisito i dvd.