Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Viola, richiesta di iscrizione formalizzata, ma è allarme rosso

Viola, richiesta di iscrizione formalizzata, ma è allarme rosso

basket "E’ stata presentata questa mattina" -recita un comunicato diffuso dalla Viola Basket- " alla federazione italiana pallacanestro, con un giorno di anticipo rispetto alla scadenza fissata per domani sabato 10 giugno, la documentazione prevista, atto propedeutico alla regolare iscrizione al prossimo campionato. Tale adempimento è stato assolto dal direttore generale Saverio Abenavoli il quale ha depositato quanto richiesto dalla F.I.P. Abenavoli, dopo aver trasmesso l’incartamento" – prosegue il comunicato- "ha dichiarato quanto segue": <<Ho provveduto all’inoltro della domanda e della documentazione alla F.I.P. al fine di evitare decadenze di natura amministrativa che potessero pregiudicare l’iscrizione della società. Ma, risolto questo problema, ne incombe un altro. Il prossimo 30 giugno, termine perentorio, bisognerà assolvere agli adempimenti economici previsti. A questo punto ho assolto a quanto moralmente e sportivamente ero onerato. Ritengo pertanto di non poter fare altro, avendo esaurito ogni possibile attività in favore della Viola>>.