Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Primo Trofeo San Giorgio

Primo Trofeo San Giorgio

falcomatUn quadrangolare nel nome di San Giorgio. Medici, avvocati, ferrovieri, i ragazzi della Fondazione Falcomatà. Quello di ieri alla scuola calcio “Ciccio Cozza” doveva essere un appuntamento all’insegna dello sport nel nome del santo patrono cittadino. L’occasione però è stata anche quella del ricordo. Due grandi personalità. Italo Falcomatà, e Lillo Zappia, scomparso solo pochi giorni fa. Un minuto di silenzio


ad inizio partite, poi in campo ha regnato la voglia di dare spettacolo nel nome dei valori di sempre dello sport. “Nessuna raccolta fondi, o manifestazione organizzata per una finalità specifica”, ha spiegato la signora Rosa Neto, “solo un bel momento da vivere”. E così, troppo tardi ormai per rimandare l’appuntamento dopo la notizia della scomparsa del neo deputato, tutti in campo a dedicargli un appuntamento tutto speciale. E a chi si immaginava qualcosa sul tipo scapoli-ammogliati di vecchio stampo, beh sono bastati pochi minuti per capire che in campo si giocava davvero. Fondazione Falcomatà a parte, tutti si è poi scoperto militavano nei rispettivi campionati. Con tanto di avvocati Campioni d’Italia nel campionato forense.