Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone: il riscatto passa per una partita particolare

Crotone: il riscatto passa per una partita particolare

In tanti sognavano un Crotone che potesse iniziare la sua stagione in maniera differente. Il pesante ko subito contro il Cittadella è un qualcosa di inatteso, ma va trasformato nell’occasione avuta per prendere contezza di quanto dura possa essere ogni partita del campionato cadetto.

I rossoblu sono determinati a dimostrare da subito che quello accaduto in Veneto è solo un incidente di percorso e il calendario offre un’occasione preziosa.

La gara contro il Foggia, infatti, rappresenterà una sfida che avrà connotati particolari per innumerevoli motivi. Il primo sarà rappresentato dall’essere un banco di prova in cui gli uomini di Stroppa dovranno dimostrare di saper reggere l’urto anche con cadute rovinose come quelle del Tombolato, l’altro invece riguarda il confronto diretto tra il tecnico ed il suo passato.

In tanti ricorderanno quanto doloroso sia stato l’addio del tecnico con il sodalizio pugliese. La voglia di Crotone da parte del diretto interessato ha fatto un po’ arrabbiare l’ambiente rossonero che sperava di poter valere un contratto che avrebbe legato l’allenatore al Foggia per ancora una stagione.

Invece adesso c’è un confronto diretto che, soprattutto per il Crotone, potrà dire molto.