Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Ecco perché il Crotone in B può fare la voce grossa

Ecco perché il Crotone in B può fare la voce grossa

La Serie A non è un miraggio, ma un obiettivo. Con questo spirito il Crotone dovrà approcciarsi alla dimensione del cadetto. Una realtà che stava larga fino a qualche tempo fa, ma che ora potrebbe stare stretta.

Non bisognerà sottovalutare nessuno perchè nel campionato di Serie B la prima può sempre perdere con l’ultima e viceversa. Persino la squadra migliore sulla carta può retrocedere.

C’è tuttavia un dato da non sottovalutare: il Crotone, retrocedendo, si è messo in tasca un assegno da quindici milioni.

Denaro che potrà essere investito per creare una squadra in grado di restare nei quarti altissimi della graduatoria.

Occorrerà la solita sagacia del ds Ursino e la lungimiranza dei Vrenna affinché il potere economico si traduca in un’oculata gestione che possa riportare i rossoblu ina massima serie.

La A è un obiettivo, non un’ossessione.