Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, a Marassi un ko che fa male: il Genoa si salva, ora c’è la Juve

Crotone, a Marassi un ko che fa male: il Genoa si salva, ora c’è la Juve

Il Genoa conquista tre punti che lo avvicinano alla salvezza, il Crotone conosce un ko amaro alla vigilia dell’impegno proibitivo contro la Juventus.
Il gol decisivo è di Bessa, bravo a impattare al meglio un cross di Medeiros.
Grande rimpianto per i pitagorici che regalano un tempo ai liguri, ma vengono fuori nella ripresa quando si tuffano alla ricerca del pari e per poco non lo trovano.
Ma non basta.

TABELLINO

GENOA: Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Lazovic (63’ Pereira), Hiljemark, Bertolacci, Bessa (66’ Cofie), Laxalt; Galabinov, Medeiros (79’ Pandev). A disp.: Lamanna (GK), Zima (GK), Lapadula, Taarabt, El Yamiq, Migliore, Rosi, Omeonga, Rossi. All. Ballardini

CROTONE: Cordaz; Faraoni, Ceccehrini, Samprisi, Martella; Stoian (79’ Tumminello), Ajeti (46’ Barberis), Mandragora; Trotta (84’ Diaby), Simy, Ricci. A disp.: Festa (GK), Viscovo (GK), Rohden, Izco, Pavlovic, Zanellato, Simic, Crociata. All. Zenga

Arbitro: Irrati di Pistoia

Reti: 28’ Bessa (G)

Ammoniti: 12’ Medeiros (G), 45’+1 Ajeti (C), 46’ Trotta (C), 87’ Tumminello (C), 88’ Simy (C), 90’+2 Pereira (G)