Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, a Firenze un trend da invertire e occhio al finale

Crotone, a Firenze un trend da invertire e occhio al finale

La Fiorentina affronta il Crotone con l’obiettivo d prolungare la sua fase positiva che ha portato in dote quattro csuccessi consecutivi.
Gli uomini di Pioli stanno onorando al meglio la memoria del loro capitano Davide Astori e adesso contano di ritrovare anche il loro uomo gol Simeone, sette reti ma a secco da nove uscite.
I pitagorici devono fare i conti con un rendimento esterno non esaltante ed una classifica che, seppur con una gara in meno rispetto a chi li precede, oggi significherebbe retrocessione in Serie B.

L’obiettivo è bissare il successo dell’andata, evitando di proseguire il trend che li vede sconfitti in nove delle tredici uscite lontano dallo Scida.

Per l’occasione Zenga continuerà a proporre una mentalità propositiva e pur con l’assenza di Budimir non rinuncerà al tridente: Ricci, Trotta e Stoain saranno i moschettieri che dovranno far male alla difesa della Fiorentina.

Occhio ai finali di gara, dove i gigliati segnano molto e i pitagorici, invece, subiscono anche di più.