Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone: e se la Roma si distraesse?

Crotone: e se la Roma si distraesse?

Giocare la Serie A è bello. E’ bello perché può accadere che, in una domenica qualunque, possa sbarcare allo Scida la squadra che è fresca di accesso tra le migliori otto d’Europa.

Non ce la faceva da dieci anni la Roma e il pensiero che in Calabria arriverà una delle squadre più forti d’Europa e quindi difficilmente battibile può essere reso meno pessimistico.

In fondo nella Capitale, da qualche ora, non si fa che parlare dei Quarti di Champions League e il rischio di prendere sotto gamba la sfida contro gli uomini di Zenga potrebbe diventare un’occasione per i pitagorici.

La vittoria netta sulla Sampdoria ha dato nuove consapevolezze a Cordaz e compagni, adesso è il momento di centrare un’impresa che darebbe uno sprint forse decisivo nella corsa alla salvezza.

Se Crotone e Roma giocano al massimo probabilmente per i rossoblu non ci sarà speranza, se però gli uomini di De Francesco dovessero lasciare uno spiraglio Zenga e i suoi dovranno essere bravi a cogliere l’occasione.

Questo è un Crotone che non si è mai fatto problemi a fare la storia, continuare a farlo battendo la Roma sarebbe un bel modo di coronare il doppio turno casalingo partito benissimo contro la Samp.