Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Mercato – Crotone, Ursino si conferma top player: ora tocca alla squadra

Mercato – Crotone, Ursino si conferma top player: ora tocca alla squadra

Il Crotone ha chiuso un calciomercato che, come al solito, ha visto sugli scudi Beppe Ursino. Lo storico dirigente pitagorico continua a confermarsi una certezza.

Cambia il livello, non la sua capacità di regalare i tasselli giusti al mosaico rossoblu.

Adesso lo conoscono anche in Serie A e soprattutto lo conosce Walter Zenga.

Sin dal suo insediamento il tecnico ha preteso che la squadra ricevesse un’iniezione di qualità, ritenuta necessaria per presentarsi con un organico adeguato al rush finale per la salvezza.

L’allenatore non sapeva però che il vero top player il Crotone lo ha nella posizione di direttore sportivo.

Il dirigente di Roccella Jonica con Capuano, Ricci e Benali ha dato esattamente quello che serviva a Zenga che, da subito, ha potuto beneficiare di ciò di cui aveva bisogno.

Il colpo Zanellato, invece, racconta ancora una volta di una società attenta ai migliori talenti del calcio italiano, soprattutto quando sembrano in declino e hanno tutte le potenzialità per rialzarsi.

Il Crotone si candida ad un’altra salvezza.

Lo deve alla famiglia Vrenna, ma lo deve anche all’operato di Beppe Ursino.

E a Crotone si augurano che nessuno lo porti via dalla Calabria.