Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – Per il Crotone un allenamento denso di significato extra-calcio

Calcio – Per il Crotone un allenamento denso di significato extra-calcio

Allenamento mattutino per gli squali in vista della gara contro l’Hellas Verona di domenica. I ragazzi di mister Zenga si sono ritrovati al centro sportivo alle ore 9 per la consueta colazione di gruppo, e alle 11 sono scesi in campo per sostenere la sessione di lavoro.

Dopo la fase di attivazione, gli squali sono stati impegnati in un lavoro di forza sulla sabbia e, successivamente, hanno svolto rapidità con gesto tecnico e tiri in porta.

Alle 12 in punto, insieme a tutta la Città, anche i rossoblù hanno voluto stringersi in un simbolico abbraccio ed hanno osservato un minuto di silenzio per rendere omaggio al giovanissimo Giuseppe Parretta.

Ha svolto il primo allenamento con i nuovi compagni anche l’ultimo arrivato in casa Crotone, Ahmad Benali. Simy si è aggregato al gruppo mentre Aristoteles ha continuato il lavoro personalizzato. Ajeti, a scopo precauzionale a causa di una botta, ha lavorato a parte. Nalini ha sostenuto buona parte della sessione con la squadra. Terapie, palestra e piscina per Simić.

Per domani è in programma una seduta pomeridiana sempre presso il centro sportivo.