Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / La firma di Hamsik sul successo del Napoli a Crotone

La firma di Hamsik sul successo del Napoli a Crotone

Niente da fare per il Crotone che, contro il Napoli, non riesce a ribaltare il pronostico e subisce una sconfitta che, valori alla mano, rientra nell’ordine delle cose.
A firmare il successo dei partenopei é Marek Hamsik, sempre piu leader e bandiera del club azzurro.
Al 17′ una triangolazione con Allan porta il capitano campano a concludere in maniera vincente con un diagonale che non lascia scampo a Cordaz.
É il gol che vale il titolo di campione d’inverno per il Napoli e che legittima una prima frazione in cui gli azzurri controllano il match.
La reazione di orgoglio e persino le occasioni non mancano per il Crotone di Zenga che, però, non riesce a impattare una partita che lascia in eredità agli ospiti un anno solare 2017 da imbattuti in trasferta.

CROTONE: Cordaz; Faraoni (80’ Aristoteles), Simic (46’ Sampirisi), Ceccherini, Martella; Rohden, Barberis (73’ Crociata), Mandragora; Trotta, Budimir, Stoian. A disp.: Festa (GK), Viscovo (GK), Kragl, Suljic, Cabrera, Cuomo, Tonev, Borello, Simy. All. Zenga

NAPOLI: Reina; Maggio, Koulibaly, Albiol, Hysaj; Allan, Jorginho (77’ Diawara), Hamsik; Callejon, Mertens (89′ Rog) Insigne (67’ Zielinski). A disp.: Rafael (GK), Sepe (GK), Scarf, Giaccherini, Leandrinho, Maksimovic, Chiriches, Ounas. All. Sarri

Arbitro: Mariani di Aprilia
Reti: 17’ Hamsik (N)
Ammoniti: 30’ Jorginho (N), 39’ Ceccherini (C), 51’ Albiol (N)