Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – Crotone, finalmente Budimir. Prima gioia nella massima serie
Budimir

Calcio – Crotone, finalmente Budimir. Prima gioia nella massima serie

Quaranta presenze in serie B con la maglia del Crotone, 16 gol utili ed anche determinanti per la promozione della squadra pitagorica nella massima serie. Poi il salto di qualità con il passaggio alla Sampdoria, i paragoni forse azzardati con il croato della Juventus Mandzukic, il sogno che sembrava realizzato.

Con i blucerchiati, invece, il lungo centravanti fa enorme fatica a trovare spazio, colleziona solo dieci presenze, non riesce mai a fare gol. Quel tentativo del DS Ursino nello scorso gennaio a riportarlo in Calabria non riuscito, una stagione che per lui si chiude in maniera deludente. Intanto il Crotone compie il suo secondo miracolo riuscendo nella straordinaria impresa di arrivare alla salvezza dopo un girone di ritorno strepitoso.

La prima idea sul mercato per il campionato successivo? Ovviamente Ante Budimir, che dopo una lunghissima trattativa ed una concorrenza numerosa, riabbraccia il suo popolo. L’inizio, come quello per la squadra di Nicola non è semplice ma dopo sette presenze ed alla giornata numero undici arriva la prima marcatura per lui in serie A.

Un gol liberatorio che vale insieme a quello di Trotta la vittoria quasi inaspettata sulla Fiorentina e per l’attaccante rossoblu si spera la prima marcatura di una lunga serie.