Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – Crotone, una batosta difficile da digerire. Ed ora la Roma

Calcio – Crotone, una batosta difficile da digerire. Ed ora la Roma

Un 5-0 che difficilmente si dimentica, una batosta che arriva nel momento in cui il Crotone sembrava convinto di aver incanalato la strada giusta per il raggiungimento verso zone più tranquille della classifica. Un colpo che per assorbirlo avrebbe dovuto consentire alla compagine di Nicola di tornare davanti al proprio pubblico e magari a distanza di una settimana per preparare al meglio la sfida successiva. Ed invece in calendario il turno infrasettimanale e soprattutto uno degli avversari peggiori. Si gioca mercoledi sera all’Olimpico contro la Roma, squadra reduce dalla preziosissima vittoria esterna sul campo del Torino e lanciata verso le zone più alte della graduatoria. Il Crotone, dopo la sgambata in terra ligure, ha raggiunto la Capitale.

Allenamento pomeridiano sul campo “A” del Mancini Park Hotel di Roma per gli squali. Il menu della seduta ha visto i ragazzi di Nicola impegnati nel riscaldamento tecnico, possessi palla e due partitelle a metà campo. Hanno preso parte alla sessione tutti i giocatori convocati venerdì per la doppia trasferta contro Sampdoria e Roma, eccezione fatta per Martella e Tonev che hanno lavorato a parte.

All’arrivo ai campi del Mancini i rossoblù hanno trovato anche una sorpresa: l’attaccante Marco Tumminello, out dopo l’infortunio subito contro il Benevento, è infatti passato a salutare e sostenere i compagni in vista dell’impegno contro i giallorossi. Oggi in programma un allenamento a porte chiuse.