Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – Crotone, difficile vincere se non si segna. Con l’Inter un punto buttato

Calcio – Crotone, difficile vincere se non si segna. Con l’Inter un punto buttato

I punti bisogna farli con tutti ed il Crotone stava per conquistarne almeno uno contro una delle compagini ritenute tra le candidate alla vittoria dello scudetto. Quanto rammarico lascia il match giocato allo Scida, con i rossoblu che continuano a mostrare particolari disagi in zona gol e poi puntualmente vengono beffati dagli avversari alla prima opportunità. La squadra gioca, Nicola di questo ne può essere soddisfatto, l’allenatore che continua a ripetere che se le occasioni si creano prima o poi il gol arriverà, ma allo stesso tempo sottolinea come all’interno dell’organico non vi siano calciatori che nel loro curriculum hanno segnato molti gol in carriera. E questo potrebbe rappresentare un problema, tenuto conto che anche contro i neroazzurri almeno due sono state le occasioni da rete clamorose, con Handanovic sicuro protagonista, ma anche imprecisione vista la nitidezza delle opportunità che si erano create. Tutto questo sul risultato di 0-0 e con la vittoria della squadra di Spalletti maturata solo nei minuti finali, tra l’altro con il primo gol molto contestato. Un solo punto in classifica dopo quattro giornate di campionato non rappresenta un bottino che può soddisfare, tenuto conto che di queste gare, ben tre sono state giocate davanti al pubblico di casa, anche se tra le avversarie si registrano Milan ed Inter. Il dato confortante è dettato dalla concorrenza che viaggia con la stessa lentezza e nei bassifondi della graduatoria il Crotone comunque è in buona compagnia. Mercoledi turno infrasettimanale contro l’Atalanta.