Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Vrenna: ‘Spesi 20 mln. Più soldi alle piccole per ridurre igap. Apriremo un ciclo’

Crotone, Vrenna: ‘Spesi 20 mln. Più soldi alle piccole per ridurre igap. Apriremo un ciclo’

Spunti importanti quelli regalati da Gianni Vrenna in una lunga intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport.
“Stiamo lavorando – ha detto – al rinnovo di Nicola, siamo d’accordo al 99%. Poi con Ursino e mio figlio Raffaele programmeremo il futuro”.
All’orizzonte la necessità di coprire parte dello stadio e, in un futuro non molto lontano di averne uno nuoov: “A breve risolveremo il contenzioso per la copertura della tribuna entro fine luglio. Esiste un vincolo per smantellare lo Scida da dov’è addesso, prima o poi bisognerà affrontare il problema”.
Inevitabili poi gli argomenti di natura economica: “Andare in A ci è costato cinque milioni. Quest’anno il campionato ci porterà a sborsare venti milioni, prosciugando praticamente uttto il ricavato. Dopo questa stagione travaglata, però, ci aspettiamo di correttere meno errori e di aprire un ciclo. Con altre piccole lavoriamo a ridurre il gap nella spartizione dei proventi della Lega o altrimenti il divario sarà sempre così ampio”.
E il voto: “Domani partirò per andare a piedi a Capocolonna a piedi. Sono più di 20 km, ma per un salvezza il sacrificio si può fare”.