Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone ci crede, Nicola: ‘Speriamo vinca il Sud anche a Palermo. Per noi coscienza a posto’

Crotone ci crede, Nicola: ‘Speriamo vinca il Sud anche a Palermo. Per noi coscienza a posto’

Battere la Lazio e sperare in buone nuove da Palermo, con una mancata vittoria dell’Empoli.
Il ritornello il Crotone l’ha imparato a memoria, ma per forza di cose Davide Nicola e i suoi dovranno preoccuparsi unicamente di battere i biancocelesti.
“La nostra – rivela – è una favola e mi auguro abbia un lieto fine, che sia il giusto premio ad un lavoro durissimo, ad un’incredibile passione, ad un gruppo splendido”.
Tanti i sassolini tolti da una scarpa piena di giudizi affrettati sui pitagorici.
“Ci dicevano – prosegue Nicola – che eravamo inadeguati. Invece giocarcela fino alla fine è una grande graticazione ed è un messaggio per i nostri giovani: mai smettere di inseguire i propri sogni. Senza grandi possibilità economiche e senza essere nessuno ce la stiamo giocando. Chi persevera, prima o poi, raggiunge quello che viene richiesto dalle proprie ambizioni”.
E poi una speranza: “Molto dipenderà da quello che accadrà a Palermo. Vorrei che, per una volta, anche attraverso i rosanero possa essere il Sud a vincere. Noi, però, dobbiamo battere una squadra fortissima come la Lazio”.
“Noi – prosegue Nicola – abbiamo la coscienza a posto. Tutto quello che potevamo fare lo abbiamo fatto”.