Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Cordaz: ‘Contro i più forti al mondo senza fare i fenomeni, ma sempre a testa alta’

Crotone, Cordaz: ‘Contro i più forti al mondo senza fare i fenomeni, ma sempre a testa alta’

Il giorno della grande sfida si avvicina, ormai manca davvero poco al match dello Stadium contro la Juventus. Ne parla in conferenza Alex Cordaz attraverso una lunga disamina tra quello che ha rappresentato il Crotone in questa stagione e quello che si spera possa rappresentare in futuro: “E’ un piacere lottare per questo obiettivo, sono orgoglioso per tutto quello che è stato fatto. Ho una grande gioia nel cuore e nel giocare queste due gare che saranno decisive. Siamo onorati di poter essere protagonisti in quello stadio per un obiettivo che fino a qualche tempo fa era insperato, senza paura ma con tanta voglia di metterci in gioco e per capire dove possiamo arrivare. Quando ti confronti con queste squadre così forti non puoi fare il fenomeno, ti devi adattare, conservando la propria identità, ma con il massimo rispetto verso quella che secondo me è la più forte del mondo. Tutto quello che verrà dobbiamo accettarlo a testa alta, consapevoli che squadra, città e tifosi hanno fatto tutto. E’ stata una bella vetrina per tutti e speriamo di esserci anche il prossimo anno, mi piacerebbe non ci fossero eventualmente sentimenti di rabbia, ma essere comunque felici. Siamo stati sempre un blocco unico, andando avanti con determinazione e dignità, spero non sia troppo tardi questo non lo so, comunque vada ne usciamo a testa alta”.

Fonte: fccrotone.it