Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Nicola: ‘La cosa straordinaria è la capacità di leggere le situazioni. Ci siamo’

Crotone, Nicola: ‘La cosa straordinaria è la capacità di leggere le situazioni. Ci siamo’

Una vittoria che può valere una intera stagione. Contro ogni pronostico il Crotone supera l’Inter e si avvicina in maniera considerevole all’Empoli. Adesso i punti di svantaggio sono solamente tre, Nicola: “Per la legge dei grandi numeri ci sta che si vinca almeno una partita fuori casa ed una contro una grande del campionato. La cosa bellissima è che tutto questo sia capitato in una sola settimana con la possibilità di ridurre lo svantaggio dall’Empoli, ci è servito per capire che oltre all’organizzazione, c’è tanto lavoro mentale e voglia. Abbiamo un calendario difficile, il margine può aumentare ma noi speriamo di ridurlo. Giochiamo fino a quando ne abbiamo la forza, non calcoliamo nulla, stiamo imparando ad essere distaccati dal risultato e questo ci aiuta, grande capacità di sofferenza anche da parte degli attaccanti. L’Inter ha avuto due occasioni che non sono state concretizzate sul 2-1, in altri momenti li abbiamo pagati, ma noi siamo riusciti a fare qualcosa di straordinario perché finalmente siamo in gradi di leggere benissimo le partite”.