Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – Ricci, non era meglio giocare a Crotone?

Calcio – Ricci, non era meglio giocare a Crotone?

Tra i problemi che hanno portato il Crotone ad una stagione poco esaltante e che difficilmente si concluderà con la salvezza in Serie A, c’è anche quella di aver perso i pezzi migliori della squadra che ha dato vita al miracolo.

Tra questi c’è Federico Ricci. Il calciatore, di proprietà della Roma, ha sposato il progetto del Sassuolo, probabilmente rinunciando ad un’altra stagione in Calabria.

Giocare in Europa ed in una squadra con obiettivi più ambiziosi poteva essere una prospettiva allettante, ma i fatti hanno detto che il giocatore ha trovato pochissimo spazio.

20 presenze, solo 9 da titolare e 2 reti.  Nella città di Pitagora forse avrebbe occupato i bassifondi della classifica, ma avrebbe potuto mettere maggiormente in luce le sue caratteristiche.

A 23 anni, da compiere a maggio, è ancora in tempo per riscattare questa stagione che potrebbe avere avuto quantomeno fini didattici alla corte di De Francesco.