Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Barberis: ‘Quando non si riesce a vincere sarebbe bene non perdere’

Crotone, Barberis: ‘Quando non si riesce a vincere sarebbe bene non perdere’

Dopo due giorni di riposo, il Crotone ha ripreso gli allenamenti con una seduta pomeridiana sul Park Jonio di Steccato di Cutro. Riscaldamento, possessi palla alternati con lavoro aerobico. A chiudere l’allenamento, una partitella a campo ridotto in cui sono state messe a segno 3 reti firmate da Simy (doppietta) e Nalini.

Assenti i due Nazionali Sulijc (Bosnia Under 21) e Tonev (Bulgaria). Lavoro differenziato per Ceccherini e Claiton.

Oggi è in programma una doppia seduta.

Al termine della sessione, le dichiarazioni di Barberis, autore anche contro la Fiorentina di una buona prestazione: “Quando non si riesce a vincere bisognerebbe cercare almeno di non perdere, il gol subito dalla Fiorentina a fine gara ci penalizza molto, una vera mazzata. Sono uscito per una botta alla caviglia, da qui e fino alla fine sotto gare importantissime nelle quali bisogna raccogliere il più possibile. Cerchiamo di mettere un po’ di benzina nelle gambe per questo sprint finale e fino a quando la matematica non ci condanna dobbiamo fare il possibile per fare risultato. Con il Chievo cercheremo di ripetere il risultato dell’andata, non sarà semplice ma come sempre daremo il massimo”.

Fonte: fccrotone.it