Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Fiorentina, Sousa: “Futuro? Penso solo alla sfida con il Crotone”

Fiorentina, Sousa: “Futuro? Penso solo alla sfida con il Crotone”

 Non è un mistero che le strade di Paulo Sousa e della Fiorentina (salvo sorprese) siano destinate a separarsi a fine campionato. Dopo una buona prima stagione, in questo secondo campionato il rapporto tra il tecnico portoghese e l’ambiente viola sembra essersi incrinato. Il diretto interessato, alla vigilia della gara con il Crotone, svincola rapidamente la questione (“Sono concentrato solo sulla Fiorentina”) e si sofferma sulla sfida dello Scida: “Ve lo dico da sempre, il livello del campionato italiano sta aumentando. Dobbiamo restare concentrati, abbiamo 30 punti a disposizione. Noi adesso pensiamo solo alla sfida con il Crotone.  Mi aspetto una gara simile all’andata, il Crotone gioca in questo modo. Hanno dimostrato di essere fedeli alla loro idea di gioco”.

Domani mancherà il grande ex Bernardeschi, out per un problema fisico. L’ex Crotone e il figlio d’arte Chiesa sono certamente i due giovani talenti che la Fiorentina dovrà ‘difendere’ dagli assalti degli altri club:  “Bernardeschi ha un problema alla caviglia, sente dolore e questo lo limita. Io cerco di dare il massimo per aiutare i ragazzi a vincere le partite. Sono felice perché la convocazione in Under 21 è un passo in più nella crescita di Chiesa. Le competizioni internazionali e le Nazionali -spiega Sousa- gli possono dare questa possibilità”.