Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Napoli-Crotone, Nicola: “Rimonta salvezza? Il Barcellona insegna, nulla è impossibile”

Napoli-Crotone, Nicola: “Rimonta salvezza? Il Barcellona insegna, nulla è impossibile”

Dal blaugrana…al rossoblù. Oltre i colori, sono pochi i punti in comune tra il Barcellona e il Crotone. Formazione di Luis Enrique reduce dall’epica e incredibile rimonta in Champions League, ai danni del Psfg. Nicola prende esempio da loro, per spiegare alla squadra che è ancora possibile credere alla salvezza: “Quello che ha fatto il Barcellona ha dimostrato che le rimonte sono possibili”.

Nessuna barricata e consapevolezza di affrontare un avversario arrabbiato, il tecnico dei calabresi anticipa i temi della durissima trasferta del S.Paolo:  “Non ci sarà alcun pullman davanti alla porta Andiamo a Napoli per giocarci la nostra gara con grande attenzione sapendo di affrontare una squadra micidiale e che sarà arrabbiata per l’eliminazione dalla Champions. Sappiamo che ci aspetta una bolgia, siamo consapevoli che saremo come gladiatori in un’arena soli contro tutti. Sappiamo che vorranno farci più gol possibile per rifarsi della immeritata eliminazione dalla Champions, sappiamo che li affronteremo con coraggio ed entusiasmo e daremo tutto quello che avremo in corpo”.

Sono 23 i convocati da Mister Nicola, al termine della seduta svolta questa mattina, per la gara di domenica contro il Napoli, 28ª giornata della Serie A Tim in programma alle ore 15.00 allo Stadio San Paolo.

Ecco l’elenco dei convocati:

  • Portieri: Cordaz, Festa, Viscovo;
  • Difensori: Cuomo, Dussenne, Ferrari, Martella, Mesbah, Sampirisi;
  • Centrocampisti: Acosty, Capezzi, Crisetig, Barberis, Nalini, Rohden, Stoian, Sulijc;
  • Attaccanti: Borello, Falcinelli, Kotnik, Simy, Tonev, Trotta
  • Diffidati: Rohden
  • Squalificati: Ceccherini, Rosi
  • Indisponibili: Claiton;