Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone ko con l’Atalanta, decide Conti. Ora i calabresi tifano Lazio

Crotone ko con l’Atalanta, decide Conti. Ora i calabresi tifano Lazio

Una rete di Conti in apertura di ripresa ha deciso la sfida tra Atalanta e Crotone, i pitagorici dunque tornano in Calabria senza punti e con le speranze salvezza sempre più sottili. L’ex Gasperini non concede sconti, l’Atalanta prosegue la sua strepitosa stagione, bergamaschi che stasera sono soli al quarto posto in classifica con 48 punti. Toloi e Kurtic i giocatori più vicini al gol nella prima frazione, non numerose le emozioni nei primi 45 minuti. In apertura di ripresa il gol partita: Gomezi si accende e innesca Petagna, bravissimo a servire un traversone basso sul secondo palo, dove Conti ha battuto a rete anticipando Sampirisi.

Diverse le chance per il raddoppio fallite dai padroni di casa (ci provano senza successo Gomez, Freuler, Kessie e Kurtic e Petagna), Crotone che solo con Acosty prova a rendersi pericoloso. Il gol arriva nel finale, firmato Rosi, ma l’esterno pitagorico si vede annullata la rete per una posizione di fuorigioco. Difficoltà lontano da casa ed andare in rete che si verificano da inizio campionato in casa dei calabresi, sono proprio questi difetti mai corretti che stanno accompagnando il Crotone nuovamente in serie B. Stasera Empoli-Lazio, i rossoblù tifano per la formazione di Inzaghi, sperando di poter vedere invariata la distanza di 9 punti dalla zona salvezza.