Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, dopo i 2 ko con le big la salvezza è un miraggio. Ripresa la preparazione

Crotone, dopo i 2 ko con le big la salvezza è un miraggio. Ripresa la preparazione

Probabile che la mazzata definitiva, sulle speranze salvezza del Crotone, sia arrivata dai ko ravvicinati con le prime della classe, Juventus e Roma. Non era contro le corazzate di Allegri e Spalletti che bisognava muovere la classifica, ma i tifosi calabresi hanno sperato invano in un miracolo sportivo. Se proprio bisogna guardare la goccia di ottimismo in un mare di disperazione, il solo punto raccolto dall’Empoli nelle ultime due giornate permette di guardare alla salvezza si come un miraggio, ma di ancora possibile se gli uomini di Nicola metteranno il turbo nel finale di stagione.

Dopo la gara disputata ieri allo Scida contro la Roma, i rossoblù sono tornati subito al lavoro in vista della sfida di campionato che li vedrà protagonisti sabato 18 Febbraio alle ore 18 allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo contro l’Atalanta.

Questa mattina, sul Park Jonio di Stecacto di Cutro, il gruppo ha svolto, dopo il riscaldamento fisico, possesso palla e partite a pressione. A chiudere la seduta, un lavoro fisico. Ha lavorato a parte Rohden. Assente Stoian a causa della febbre che lo ha costretto al forfait nella gara di ieri.

Dopo le 3 gare disputate in 7 giorni, il day off è stato dunque fissato per la giornata di martedì. I ragazzi si ritroveranno mercoledì mattina per entrare nel vivo della preparazione della gara contro i bergamaschi.