Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Allo Scida arriva la Juve dei campioni. Comunque vada, sarà un successo

Allo Scida arriva la Juve dei campioni. Comunque vada, sarà un successo

Non è un sogno. Domani alle 18, il Crotone toccherà con mano un’altra grande emozione dopo la storica promozione in serie A. In ritardo rispetto al calendario originale, sbarcheranno allo Scida i campioni della Juventus. Rimasti a Torino Marchisio e Chiellini, ci sono tutti gli altri big della formazione di Allegri, con buone possibilità che la coppia di fenomeni Dybala-Higuain scenda in campo assieme dal 1′.

Servirà qualcosa più di un miracolo ai calabresi per ottenere un risultato positivo, il calcio però ha insegnato tante volte come le partite si giochino sul campo, 11 contro 11 per 90 minuti più recupero. E’ una festa per tutta la regione, che ritrova ad anni di distanza una delle squadre più importanti d’Europa, dopo le numerose sfide che avevano visto protagonista la Reggina al Granillo contro i bianconeri, il Milan o l’Inter.

 ‘Comunque vada sarà un successo‘: oggi inizia Sanremo ed è proprio una frase lanciata da Chiambretti all’Ariston tanti anni fa lo spot di una partita che deve obbligatoriamente esulare dal rettangolo verde. Più importante del risultato, sarà fare bella figura, riuscire a tenere testa senza crollare rumorosamente al tappeto. Più di un’eventuale sconfitta, sarà più importante conservare il ricordo di un pomeriggio che prima ancora del fischio d’inizio si consegna come indimenticabile. “Incredibile, abbiamo giocato contro la Juventus in serie A. Bei tempi”, potrebbero dire presto i tifosi pitagorici. Da non crederci, eppure tra meno di 24 ore sarà realtà. 

Probabili formazioni

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Nalini, Capezzi, Barberis, Stoian; Falcinelli, Trotta. All.: Nicola

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Barzagli (Bonucci), Rugani, Asamoah; Pjanic, Rincon; Dybala, Pjaca, Mandzukic; Higuain. All.: Allegri