Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, è la settimana decisiva. A Palermo un’altra finale

Crotone, è la settimana decisiva. A Palermo un’altra finale

Tra una settimana, il Crotone saprà con più chiarezza quanto sono concrete le speranze di rimontare l’Empoli in chiave salvezza. Dopo aver battuto proprio i toscani nell’ultimo turno, i calabresi sono attesi dalla trasferta delicatissima sul campo del Palermo, all’ultima spiaggia esattamente come capitato ai pitagorici sette giorni fa allo Scida.

Settimana chiave, complici i tre impegni ravvicinati. Dopo Palermo, il Crotone ospiterà prima la Juventus nell’attesissimo recupero e poi Roma, due sfide quasi proibitive. A maggior ragione domani sarà assolutamente vietato sbagliare sul campo dei rosanero, un acuto esterno affonderebbe i siciliani e darebbe maggiore forza e convinzione alla formazione di Nicola. “Sotto il profilo emotivo dobbiamo esprimerci in maniera feroce, ma ci serve una ferocia intelligente in ogni zona sul campo e su ogni palla, senza perdere mai lucidità. Questo è un gruppo fatto prevalentemente da uomini prima che di atleti, che ogni giorno fanno salti mortali per migliorare il loro livello”, ha dichiarato il tecnico rossoblù alla vigilia.

Quale undici per opporsi al Palermo, reduce dal buon pareggio ottenuto sul campo del Napoli? Di sicuro Nicola non potrà far fede al motto che dice ‘squadra che vince non si cambia’, Palladino infatti è volato a Genova, sponda rossoblù. Nel 4-4-2 dei calabresi, probabilmente sarà Trotta a far compagnia allo scatenato Falcinelli, carico dopo la tripletta rifilata all’Empoli. L’unica incertezza sembra legata alla maglia di terzino sinistro, contesa da tre giocatori, Martella, Sampirisi e Mesbah. Palermo privo dei centrali difensivi squalificati (Gonzalez e Goldaniga), Lopez sceglierà la coppia di sostituti tra Andelkovic, Vitiello, Cionek e l’ultimo arrivato Sunijc.

PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO (4-3-3): Posavec; Rispoli, Andelkovic, Sunijc (Vitiello), Pezzella; Gazzi, Bruno Henrique, Chochev; Embalo, Nestorovski, Trajkovski. Allenatore: Diego Lopez

CROTONE (4-4-2):Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella (Sampirisi); Rohdén, Crisetig, Barberis, Stoian; Falcinelli, Trotta. Allenatore: Davide Nicola