Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, dopo l’Empoli nuova sfida decisiva a Palermo. Stoian: ‘Serve altra vittoria’

Crotone, dopo l’Empoli nuova sfida decisiva a Palermo. Stoian: ‘Serve altra vittoria’

Secondo allenamento settimanale per il Crotone reduce dal poker rifilato all’Empoli domenica scorsa allo Scida. Anche oggi i rossoblù di mister Nicola hanno svolto la sessione sul Park Jonio di Steccato di Cutro, sostenendo una seduta mattutina di allenamento che li ha visti impegnati, dopo il riscaldamento fisico e forza in palestra, nel lavoro tattico e nelle partite a pressione. Claiton non ha preso parte alla seduta a causa del riacutizzarsi del dolore al ginocchio, mentre Rohden ha rimediato una botta al collaterale ed ha dovuto interrompere la sessione. La squadra tornerà al lavoro domattina.

La brillante vittoria contro l’Empoli è stata già messa in archivio, perché alle porte c’è un’altra partita importantissima, quella contro il Palermo, posticipo della 23ª giornata (domenica 5 Febbraio, ore 18, Stadio Barbera), come conferma ai microfoni di Fctv Adrian Stoian, che contro i toscani ha messo a segno un’altra grande rete, la seconda in questo campionato dopo l’eurogol di Cagliari. ‘Felice ancora di più questa volta, perchè a differenza del gol di Cagliari contro l’Empoli è servito per ottenere i tre punti. Andremo a Palermo a fare la nostra partita, vorranno guadagnare punti su di noi ma noi speriamo di ottenere il massimo. Abbiamo iniziato male a livello di risultati, ma come prestazioni spesso la squadra ha giocato bene’, assicura l’esterno pitagorico.