Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, ultimo treno: con l’Empoli è una finale. Le probabili formazioni

Crotone, ultimo treno: con l’Empoli è una finale. Le probabili formazioni

Ultima chiamata. Se il Crotone vuole lottare per ottenere una salvezza più che complicata, non ha alternative al battere l’Empoli domani allo Scida. Più che una finale per i calabresi, attualmente a 11 punti di distanza dall’Empoli, proprio i toscani occupano l’ultima posizione che garantisce il mantenimento della categoria. Nicola alla vigilia ha provato a non caricare di eccessiva tensione i suoi, coscienti del fatto che più che mai domani servono solo i tre punti.

Capitolo formazione, Palladino all’ultima in Calabria? Nicola ha dichiarato che considera l’attaccante campano un elemento importante, l’ex Juventus però sembra oramai a un passo dal ritorno al Genoa. Proprio a Palladino sembra legato l’ultimo dubbio di formazione, con Stoian pronto ad occupare la corsia mancina nel 4-4-2 scelto da Nicola.

Empoli che arriva allo Scida con la tranquillità di una classifica confortante e una difesa d’acciaio, i dati infatti parlano di un reparto arretrato dei toscani tra i migliori del campionato. Mister Martusciello deve rinunciare allo squalificato Pasquale e gli indisponibili Zambelli, Barba, Saponara e Laurini. Scelte obbligate in difesa, sulla trequarti possibile una maglia da titolare per Pucciarelli. Il georgiano Michelidze, decisivo nello scorso turno nella gara vinta di misura con l’Udinese, non è al meglio e potrebbe partire dalla panchina. In questo caso, Pucciarelli verrebbe avanzato al fianco di Maccarone con Buchel o Mauri a rinforzare la mediana.

PROBABILI FORMAZIONI

CROTONE (4-4-2) – Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Crisetig, Barberis, Palladino (Stoian); Falcinelli, Trotta. All. Nicola

EMPOLI (4-3-1-2 ) – Skorupski; Veseli, Bellusci, Costa, Dimarco; Krunic, Diousse, Croce; Pucciarelli; Mchedlidze (Buchel), Maccarone. All. Martusciello