Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, da adesso è impossibile sbagliare. Nicola contro Juric senza Palladino

Crotone, da adesso è impossibile sbagliare. Nicola contro Juric senza Palladino

Vietato sbagliare da questo momento in poi. Il Crotone non può permettersi più passi falsi a prescindere dall’avversario e contro il Genoa l’unico obiettivo dovrà essere quello di conquistare punti. Lo ha ribadito mister Nicola, ma le parole dovranno trasformarsi in dati di fatto se si vuole ancora alimentare quelle speranze che sembrano ridursi con il trascorrere delle settimane. Si giocherà in uno stadio che per calore e tifo è certamente tra i migliori contro un avversario ferito dagli ultimi risultati e contro l’ex Juric, allenatore che resterà nella storia dei calabresi, per avere portato il Crotone per la prima volta nella massima serie. Mister Nicola, purtroppo, non potrà giocarsi la gara al meglio per la mancanza del suo uomo migliore, Raffaele Palladino, tra l’altro anche lui ex di turno.

Sono 21 i convocati da Mister Nicola per la gara interna contro il Bologna. La partita si disputerà sabato 14 con inizio alle ore 18.00

Ecco la lista:

Portieri: Cordaz, Festa, Viscovo

Difensori: Ceccherini, Dussenne, Dos Santos, Ferrari, Martella, Rosi, Sampirisi

Centrocampisti: Capezzi, Crisetig, Barberis, Gnahorè, Rohden, Sulijc

Attaccanti: Falcinelli, Nalini, Simy, Stoian, Trotta