Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Ferrari: “Ricordo il gol al Pescara. Mi auguro di vedere lo Scida pieno”

Crotone, Ferrari: “Ricordo il gol al Pescara. Mi auguro di vedere lo Scida pieno”

E’ partita la settimana che porterà il Crotone ad affrontare il Pescara, gara in programma sabato 10 Dicembre alle ore 18, anticipo della 16ª giornata.

Sessione pomeridiana quest’oggi per gli squali, sul campo Park Jonio di Steccato di Cutro: i rossoblù, dopo una prima fase di lavoro in palestra, hanno sostenuto partite a tema.  A seguire, una partitella a campo ridotto, della durata di 16 minuti, terminata con due reti realizzate da Falcinelli e Simy. A chiudere la sessione di lavoro, lavoro aerobico. Ha lavorato col gruppo Nalini, mentre Claiton ha sostenuto un lavoro personalizzato. Non hanno preso parte alla seduta gli infortunati Mesbah e Tonev. Contro gli abruzzesi mancheranno gli squalificati Crisetig e Rosi, entrambi diffidati e ammoniti al Mezza.

Alla ripresa dei lavori raccolte le dichiarazioni di Ferrari, stakanovista della rosa di Nicola: “A Milano una buona gara ma il grande rammarico di aver raccolto zero punti. La prestazione ci aiuta per il morale in vista della partita di sabato con il Pescara. Lo scorso anno con gli abruzzesi ho fatto gol, questo è uno scontro diretto e quel che conta è solo vincere, faremo di tutto pur di ottenere il massimo. Sono contento di essere stato sempre presente fino al momento, ringrazio il mister per la fiducia e spero di ripagarlo. Il Pescara è una buona squadra, punti fondamentali per entrambe, spero di vedere uno Scida pieno, dovrà essere il nostro dodicesimo uomo in campo. Dobbiamo essere più concentrati negli ultimi minuti, la strada da percorrere è questa, i punti arriveranno”.

Fonte: fccrotone.it