Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Nicola. “Gesto antisportivo della Samp. Contro di noi soffrono tutti”

Crotone, Nicola. “Gesto antisportivo della Samp. Contro di noi soffrono tutti”

Palla mandata fuori da Cordaz per consentire il cambio a Mesbah, sfera non restituita e sull’azione successiva la rete del pareggio della Sampdoria. Difficile da digerire nel momento in cui stai assaporando la seconda vittoria in campionato e immaginando di abbandonare dopo lungo tempo l’ultima posizione in classifica. Non nasconde amarezza e rabbia mister Nicola al termine della gara: “Arrabbiato per quello che è stato il gesto antisportivo e di questo ognuno se ne assume le proprie responsabilità. La partita è stata giocata bene, hanno qualità e davanti sono fortissimi. Noi un grande atteggiamento, un buon punto, il pareggio diventa quasi una vittoria. La squadra da otto partite battaglia contro chiunque, contro di noi tutti soffrono, abbiamo consapevolezza della categoria, dobbiamo migliorare nei dettagli, ma ci vuole tempo. Lucidità, determinazione e concentrazione contro il Milan dovranno essere le nostre armi, anche con la Fiorentina ci davano per battuti e così non è stato”.