Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Inter-Crotone, l’ex Cordaz: ‘Nerazzurri nel cuore. A S. Siro convinti di far bene’

Inter-Crotone, l’ex Cordaz: ‘Nerazzurri nel cuore. A S. Siro convinti di far bene’

A tre giorni dalla sfida contro l’Inter, il Crotone è sceso in campo di nuovo al mattino per proseguire con la preparazione. I rossoblù, dopo l’allenamento a gruppi di ieri, oggi si sono ricompattati e si sono dedicati al lavoro tattico sul campo Park Jonio di Steccato di Cutro. Come consuetudine, colazione e pranzo insieme per gli squali.

Hanno lavorato a parte Barberis, che ha smaltito qualche linea di febbre, e Stoian, fermo per un’elongazione all’adduttore. Domani si replica sempre al mattino.

Al termine dell’allenamento, ai microfoni ufficiali del club pitagorico è intervenuto Alex Cordaz.  ‘Abbiamo raccolto quattro punti nelle ultime due gare, contro Fiorentina e Chievo. Per noi deve essere un punto di partenza, dobbiamo continuare con questo spirito. Stiamo difendendo meglio perchè tutta la squadra sta lavorando bene a partire dagli attaccanti’, assicura il portiere rossoblù.

Cordaz è anche un ex della prossima gara avendo vestito la casacca dell’Inter per diverse stagioni ed esordendo, il 4 febbraio 2004, contro la Juventus nella semifinale di andata della Tim Cup. ‘E’ un piacere affrontarla, mi porto nel cuore quella che è sempre stata la mia squadra. Mi viene da ridere a pensare ad un Inter in crisi. Per noi sarà una sfida quasi proibitiva, ma andremo a S.Siro sicuri di giocarci le nostre carte’.