Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Ceccherini: “Classifica bugiarda, ma ci rialzeremo. Serie A molto veloce”

Crotone, Ceccherini: “Classifica bugiarda, ma ci rialzeremo. Serie A molto veloce”

Primo allenamento della settimana per gli squali che preparano la gara esterna contro il Sassuolo, valevole per l’8ª giornata della Serie A Tim in programma domenica 16 ottobre alle ore 15 al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Assente mister Nicola, impegnato a Milano per l’incontro della CAN A con le squadre della Serie A Tim, la seduta è stata diretta dal suo vice Cacicia.
I rossoblù hanno svolto sul Campo di Località Margherita, dopo il classico riscaldamento, possessi palla e partite a metà campo otto contro otto. Assenti, oltre a Claiton (anche lui ha preso parte all’incontro con gli arbitri), Capezzi (febbre) e Mesbah (visita di controllo), i Nazionali Cojocaru, Rohden e Tonev. Oggi di nuovo in campo, al mattino.
Al termine dell’allenamento pomeridiano, l’intervista al difensore Federico Ceccherini in vista del match contro gli emiliani: “La classifica è bugiarda, in alcune partite abbiamo espresso un bel gioco ma non siamo stati ripagati. La sosta ci ha dato la possibilità di lavorare per migliorare la nostra fase difensiva e sono sicuro che con il Sassuolo arriveranno i primi cambiamenti. La serie A è altra cosa, un pò di emozione e mancanza di esperienza. Abbiamo faticato all’inizio, ma ci sono state partite in cui meritavamo di fare punti. Si deve evitare di prendere gol, la voglia di vincere ci ha portato a sbilanciarci, ma questo non accadrà più. Ci si deve adeguare alla velocità di un campionato molto diverso, bisogna essere veloci anche nel pensiero e forse stiamo pagando questo tipo di adattamento alla nuova categoria. La serie A l’ho già fatta con il Livorno ma ero giovanissimo, l’esperienza la si potrà accumulare con il trascorrere delle giornate e lavorando sodo soprattutto in allenamento”.