Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, che confusione! De Canio snobba l’interesse rossoblu

Crotone, che confusione! De Canio snobba l’interesse rossoblu

Gigi De Canio, allenatore disoccupato, avrebbe scelto deliberatamente di non presentarsi neanche ad un incontro con la dirigenza pitagorica.
A rivelarlo è il sito specializzato gianlucadimarzio.com.
Le notizie sono due: la prima è che un allenatore con discreta esperienza non ripone alcuna fiducia nell’organico del Crotone, nè sulle prospettive della squadra pitagorica per questa stagione.
L’altra, addirittura più allarmante, è una fuga di notizia che pone Nicola sulla graticola, a fronte di una conferma apparente per la gara di Cagliari.
Con quale spirito la squadra, adesso, si recherà in Sardegna?
Sembra l’ennesima pagina nera di un sogno che si è trasformato in un incubo.
Sempre oggi su Tuttomercatoweb è stata pubblicata un’intervista a Gigi De Canio che, parlando del Crotone, fa sapere di aver visto una squadra che ha risentito troppo della lontananza dallo Scida.
E sul suo futuro: “Non ho mai allenato per soldi e non voglio una panchina a tutti i costi. Voglio essere intrigato, coinvolgo da un bel progetto e poter esser utile…”.
Stando a quanto riporta Gianluca Di Marzio, dunque, quel progetto non è a Crotone e nemmeno in Calabria, dove De Canio è stato uno degli storici condottieri della Reggina in Serie A proponendo un calcio offensivo che, al tempo, strappò convinti applausi degli addetti ai lavori.